Labbra: come posso migliorare il loro aspetto?

Le labbra rappresentano forse il punto forte della femminilità di un viso.
spesso la paziente chiede di correggere la forma o di aumentare il volume.

Se le labbra sono troppo sottili, specie quello superiore, l’utilizzo di filler all’acido ialuronico ci permette di renderle più armoniche e proporzionate; altre volte occorre aumentarne la proiezione, specie su labbra che hanno un aspetto troppo piatto nella tridimensionalità.

E’  inoltre possibile correggere anche eventuali asimmetrie tra destra e sinistra e difetti di forma, oppure ridisegnare il vermiglio, dando più definizione alla bocca.

E’ molto importante eseguire il trattamento con filler rispettando le proporzioni del viso, con la massima naturalezza, evitando l’aspetto a “papera” o a “canotto” estremamente odiato dalle pazienti, che stravolge e soprattutto rende innaturale il volto.

Quale prodotto viene utilizzato?

La Dott.ssa Rispoli utilizza filler specifici per le labbra, i cosiddetti prodotti “kiss/lip”, acidi ialuronici molto plastici e morbidi che permettono di ottenere risultati naturali e duraturi nel tempo.

L’acido ialuronico è tutt’oggi il prodotto più sicuro in assoluto, perché riassorbibile, biocompatibile e non allergizzante.

Come si esegue il trattamento?

Si utilizza innanzitutto una crema anestetica topica con alta concentrazione di lidocaina, che viene lasciata in posa prima di eseguire la seduta. Il filler utilizzato dalla dott.ssa Rispoli contiene al suo interno anestetico, perciò il trattamento è confortevole e minimamente doloroso per la paziente.

Dura circa 15/20 minuti e successivamente si può tornare alla normale vita quotidiana. Nel caso di piccole ecchimosi è possibile utilizzare correttore o rossetto per nasconderle; in ogni caso durano solo qualche giorno.

La durata del prodotto è molto variabile da paziente a paziente, ma mediamente un filler labbra dura 6-9 mesi, trascorsi i quali è possibile ripeterlo.